perche'...

Negli umani, i cromosoni che distinguono il sesso sono XY per i maschi e XX per le femmine, negli avicoli sono ZZ nei maschi e ZW nella gallina. Dunque tutto nasce da Z e W !

In ZW non troverete informazioni sulle razze, ne'schede divulgative degli standard, patologie, incubatrici, come costruire un buon ricovero e una recinzione a prova di predatori, di tutto questo è pieno il web. Qui vorrei dar risposta ad alcune tra le domande che più frequentemente mi è capitato di veder poste, a cui ho spesso dato risposta e che non vorrei ancora ripetere poichè sono giunta alla conclusione che in molte situazioni la strada da seguire è piuttosto obbligata.

Incominciamo col dire che non esiste la razza migliore. Esiste la migliore per ognuno e sta a noi capire qual e'. Come? Prima di tutto avendo le idee chiare su cosa vogliamo -uova, carne e uova, cova, ornamento, forma estetica, colorazione-. Una volta chiarito questo punto e' bene leggere le caratteristiche delle varie razze, informarsi su dove si svolge il prossimo mercatino o esposizione avicola delle razze e vedere di persona se la razza che vorremmo allevare ci soddisfa.

Altro aspetto importante e' lo spazio a disposizione: i polli hanno bisogno di razzolare, uno spazio aperto garantisce uova, facilità di accoppiamento, ottima fertilità. Se lo spazio a disposizione e' limitato e' necessario valutare una razza di piccole dimensioni e pochi capi.